Autoscuola Sartini
Autoscuola Sartini

   Chi siamo Contatti Patenti Quiz on line Recupero punti CQC Patente Nautica
  
   Programma per la prova pratica di guida su motoveicoli
  

1 SLALOM

1.1
Preparazione della prova. Disporre 5 coni in gomma, o in materiale plastico, in linea retta, alla distanza di 4 m l'uno dall'altro.

1.2
Svolgimento della prova. Il candidato dovrà effettuare un percorso lasciando alternativamente da una parte e dall'altra ciascuno dei 5 coni, scostandosi da essi il meno possibile.

1.3
Penalizzazioni:
  • Abbattere uno o più coni
  • saltare un cono, omettendo di svolgere il percorso che parzialmente deve avvolgerlo
  • Allontanarsi eccessivamente dai coni
  • Mettere un piede a terra
  • Impiegare un tempo eccessivo
  • Coordinare in modo irregolare la guida dimostrando scarsa abilità.




SCHEMA:

Autoscuola Sartini
  

2 OTTO

2.1
Preparazione della prova.
Disporre due coni alla distanza di 8 m
Collocare intorno a ciascuno dei due coni, alla distanza di 3,5 m, altri 5 coni, in modo che le congiungenti con il cono centrale formino fra loro e con la congiungente i 2 coni, angoli di 60°. Nessun cono deve essere sistemato sulla congiungente i 2 coni.

2.2
Svolgimento della prova.
Il candidato dovrà descrivere un otto, quanto più possibile regolare, avvolgente i 2 coni posti inizialmente e collocato all'interno della zona delimitata dai 10 coni aggiunti.

2.3
Penalizzazioni:
  • Abbattere uno o più coni
  • Disegnare un otto irregolare
  • Mettere un piede a terra
  • Impiegare un tempo eccessivo
  • Coordinare in modo irregolare la guida dimostrando scarsa abilità.




SCHEMA:

Autoscuola Sartini
  

3 PASSAGGIO IN CORRIDOIO STRETTO

3.1
Delimitare con coni posti a 50 cm. un corridoio lungo 6 m e largo quanto la massima larghezza della moto all'altezza dei coni, più di 30 cm.

3.2
Svolgimento della prova.
Il candidato deve percorrere il corridoio a bassa velocità.

3.3
Penalizzazioni:
  • Abbattere uno o più coni
  • Mettere un piede a terra




SCHEMA:

Autoscuola Sartini

  

4 FRENATURA

4.1
Preparazione della prova.
Al termine di un percorso rettilineo di 25 m disporre, alla distanza di 1 m, 2 coni in modo che il relativo allineamento risulti perpendicolare con il percorso, e tale che l'asse di questo coincida con l'asse del segmento delimitato dai 2 coni.
Altri 2 coni, parimenti ad 1 metro fra loro dovranno essere disposti in modo che l'allineamento prodotto risulti parallelo al primo e distante un metro da questo.

4.2
Svolgimento della prova.
Il candidato, partendo dall'inizio della base di 25 cm, deve passare in 2° marcia, ed arrestare il veicolo in modo che la ruota anteriore superi il primo allineamento, ma non il secondo.

4.3
Penalizzazioni:
  • Arrestare il motoveicolo con la ruota anteriore che non ha superato il primo allineamento
  • Arrestare il motoveicolo con la ruota anteriore che non ha superato il secondo allineamento
  • Coordinare in modo irregolare la guida dimostrando scarsa abilità.


N.B. a queste quattro prove è aggiunto un esame di guida nel traffico cittadino.