Autoscuola Sartini
Autoscuola Sartini

   Chi siamo Contatti Patenti Quiz on line Recupero punti CQC Patente Nautica
  
  

RECUPERO PUNTI
- 10 PUNTI
- 8   PUNTI
- 6   PUNTI
- 5   PUNTI
- 4   PUNTI
- 3   PUNTI
- 2   PUNTI
- 1   PUNTI

  
Valore sanzione Motivo della sanzione articolo violato
-10 punti Gareggiare in velocità con veicoli a motore, con sfide organizzate e non autorizzate.(Art.141, comma 9, terzo periodo)
Superamento dei limiti di velocità di oltre 40 Km/h (Art.143, comma 9)
Sorpasso quando vietato:
  • destra di tram o filobus fermi in mezzo alla carreggiata per la salita o la discesa dei passeggeri e non vi sia il salvagente.
  • in curva, dosso o altro caso di scarsa visibilità.
  • in terza posizione o di veicoli fermi in coda se si deve invadere la parte di carreggiata destinata al senso opposto.
  • agli incroci, ai passaggi a livello senza barriere od agli attraversamenti pedonali.
  • se effettuato dai veicoli pesanti.
(Art.148, comma 16, terzo periodo)
Trasporto di merci pericolose senza autorizzazione o violando le norme previste dalla autorizzazione stessa. Violazione delle prescrizioni previste per il trasporto di merci pericolose su strada.
(Art.168, commi 8 e 9)
In autostrada o su strada extraurbana principale:
  • invertire il senso di marcia, attraversare lo spartitraffico o percorrere la carreggiata in senso inverso.
  • fare retromarcia (escluse le aree di parcheggio e servizio).
  • circolare sulla corsia di emergenza o sulle corsie di accelerazione o decelerazione (escluso i casi ammessi)
(Art.179, commi 2 e 2bis)
Circolare senza cronotachigrafo o limitatore di velocità quando previsti, o con cronotachigrafo o limitatore di velocità non funzionanti, non omologati, alterati o manomessi
Mancato inserimento del foglio di registrazione del cronotachigrafo
(Art.168, commi 8 e 9)
Guidare in stato di ebrezza da alcool o rifiutare gli accertamenti atti a verificare il ptoprio tasso alcoolemico
(Art.186, commi 2 e 7)
Guidare sotto l'effetto di droghe o rifiutare gli accertamenti atti a verificare il proprio stato psico-fisico
(Art.187, commi 7 e 8)
Non fermarsi o fuggire in caso di incidente stradale con grave danno ai veicoli coinvoltibo con danni alle persone (ommissione di soccorso).
(Art.189, commi 5-2° periodo,6)
Forzare posti di blocco
(Art.192, comma 7)



  

Valore sanzione Motivo della sanzione articolo violato
-8 punti Mancato rispetto della distanza di sicurezza che ha causato incidente con gravi danni alle persone.
(Art.149, comma 6)
Mancato rispetto delle norme che disciplinano l'incrocio impossibile o malagevole tra i veicoli in passaggi ingombrati o strade di montagna da cui sia derivato un incidente con gravi danni a persone.
(Art.150, comma 5 con riferimento all'art 149 comma 6)
inverte la marcia in prossimità o in corrispondenza di incroci, curve o dossi.
(Art.154, comma 7)


  

Valore sanzione Motivo della sanzione articolo violato
-6 punti Mancato rispetto del segnale di "STOP", del semaforo rosso o della segnalazione di arresto effettuata da un agente del traffico.
(Art.145, comma 10 con rifer. al comma 5 - 146, comma 3)
Violazioni ai comportamenti previsti ai passaggi a livello.
(Art.147, comma 5)



  

Valore sanzione Motivo della sanzione articolo violato
-5 punti Circolare a velocità non correttamente regolata in funzione delle particolari situazioni ambientali.
(Art.141, comma 8)
Mancato uso di prudenza agli incroci; omessa precedenza ai veicoli provenienti da destra o dai tram; mancata precedenza uscendo dai luoghi privati, da mulattiere, da piste ciclabili; impegno inappropriato delle aree di incrocio o dei binari tramviari o ferroviari.
(Art.145, comma 10)
Violazioni generali ai comportamenti previsti per il sorpasso di un altro veicolo od uso improprio della corsia di sorpasso.
(Art.148, comma 15 con riferimento al comma 3)
Mancato rispetto della distanza di sicurezza che ha causato incidente con gravi danni a veicoli, per due volte in un biennio.
(Art.149, comma 5, 2° periodo)
Mancato rispetto delle norme che disciplinano l'incrocio impossibile o malagevole tra i veicoli in passaggi ingombrati o strade di montagna da cui sia derivato un incidente con gravi danni a veicoli.
(Art.150, comma 5 con riferimento all'art 149 comma 5)
Circolare senza casco quando previsto ( o con casco mal allacciato); punti decurtati al conducente anche se l'infrazione è commessa da un passeggero minorenne trasportato.
(Art.171, comma 2)
Mancato uso delle cinture di sicurezza, loro uso irregolare, manomissione od alterazione del funzionamento.
Qualora il conducente sia il responsabile dei minori a bordo, il mancato od irregolare uso dei sistemi di ritenuta da parte loro ricade sul conducente.
(Art.172, commi 8 e 9)
Omesso uso di lenti od altri apparecchi prescritti; uso di cuffie sonore od abuso di telefoni cellulari durante la guida.
(Art.173, comma 3)
Non dare la precedenza ai pedoni che attraversano sulle strisce; non dare la precedenza a persone portatrici di handicap; tenere un comportamento non idoneo a prevenire prevedibili situazioni di pericolo causate dal comportamento di bambini od anziani.
(Art.191, comma 1 e 3)
Eccesso di velocità compreso tra 11 e 40 km/h.
(Art.142, comma 8)



  

Valore sanzione Motivo della sanzione articolo violato
-4 punti Circolare contromano; non osservare la regola della mano da tenere su carreggiate a due o più corsie (uso errato delle corsie).
(Art.143, commi 11,13 con riferimento al comma 5)
Non prendere le dovute cautele per evitare la caduta sulla carreggiata di sostanze viscide, infiammabili o comunque pericolose o non prendere opportuni provvedimenti per rendere sicura la circolazione e libero transito, quando ciò sia accaduto.
(Art.161, comma 2)
Circolare con veicoli o complessi di veicoli di massa complessiva oltre 10t, con eccedenza di carico superiore a 3t.
(Art.167, comma 2,5,6 con riferimento a eccedenza > 3 t)
Circolare con veicoli o complessi di veicoli di massa complessiva oltre 10t, con eccedenza di carico superiore a 30%.
(Art.167, comma 3,5,6 con riferimento a eccedenza > 30%)
Circolare con veicoli o complessi di veicoli adibiti al trasporto di merci pericolose in eccedenza di massa complessiva a pieno carico.
(Art.168, comma 7)
Circolare in sovrannumero o in sovraccarico con autobus o filobus adibiti abusivamente ad uso di terzi.
(Art.169, comma 8)
Circolare in autostrada o su strada extraurbana principale con carico non solidamente assicurato, eccedente i limiti di sagoma o scoperto se si trasportano materie suscettibili di dispersione.
(Art.175, comma 13)
Fuggire in caso di incidente con soli danni a cose non però così gravi da aver determinato il provvedimento di revisione della patente.
(Art.189, comma 5, 1° periodo)



  

Valore sanzione Motivo della sanzione articolo violato
-3 punti Inosservanza delle condizioni generali per effettuare un sorpasso.
(Art.148, comma 15 con riferimento al comma 2)
Mancato rispetto della distanza di sicurezza; in caso di collisione con danni lievi, relativa a particolari categorie di veicoli o rispetto a macchine sgombraneve o spargitrici.
(Art.149, comma 4)
Abuso dei fari abbaglianti, non commutando su quelli anabbaglianti quando previsto.
(Art.153, comma 10)
Non rispettare le norme relative alla sistemazione del carico sui veicoli, eccedere con il carico i limiti di sagoma, non utilizzare gli appositi pannelli in caso di carichi sporgenti.
(Art.164, comma 8)
Circolare con veicoli o complessi di veicoli di massa complessiva oltre 10 t, con eccedenza di carico non superiore a 3t.
(Art.167, commi 2,5,6 con riferimento a eccedenza minore/uguale a 3t)
Circolare con veicoli o complessi di veicoli di massa complessiva non superiore a 10 t, con eccedenza di carico non superiore al 30%.
(Art.167, commi 3,5,6 con riferimento a eccedenza minore/uguale a 30%)
Circolare su strade non previste con autoveicoli per trasporto di veicoli, container o animali vivi.
(Art.167, comma 7)
Non fermarsi all'invito di un agente; rifiutarsi di esibire i documenti richiesti o di far ispezionare il veicolo; contravvenire alla disposizione di non proseguire la marcia o proseguirla senza aver montato i mezzi antisdrucciolevoli quando obbligatori; non rispettare le segnalazioni del personale dei convogli militari.
(Art.192, comma 6)



  

Valore sanzione Motivo della sanzione articolo violato
-2 punti Inosservanza della segnaletica stradale (eccetto segnali di divieto di sosta e di fermata) o delle segnalazioni degli agenti.
(Art.146, comma 2)
Mancato rispetto delle norme sul sorpasso dei tram circolanti in sede presunta promiscua.
(Art.148, comma 15 con riferimento al comma 8)
Inosservanza delle norme che regolano l'immissione nella circolazione, il cambio di direzione e di corsia, la retromarcia, la svolta, l'arresto dei veicoli, l'immissione in altra strada o in luogo non soggetto a pubblico passaggio; uso improprio degli indicatori di direzione.
(Art.154, comma 8)
Violazione del divieto di sosta:
  • negli spazi riservati alla fermata o sosta di autobus, filobus o tram (ove non delimitati a meno di 15 m dal segnale di fermata).
  • negli spazi riservati alla fermata o sosta di veicoli per invalidi o di scivoli o strutture a loro dedicati.
  • nelle corsie riservate ai mezzi pubblici,
  • negli spazi riservati ai taxi.

(Art.158, comma 2, lettere d),g),h)
Inosservanza delle norme che regolano la segnalazione della caduta del carico o dell'intralcio della carreggiata; non applicazione delle cautele previste in caso di intralcio o caduta accidentale del carico.
(Art.161, commi 1 e 3)
Inosservanza delle norme che regolano al segnale mobile di pericolo (triangolo) o mancanza del segnale stesso se previsto; omesso utilizzo dei dispositivi luminosi o rifrangenti da utilizzare di notte durante la collocazione del triangolo.
(Art.161, commi 1 e 3)
Collegamento non idoneo in caso di traino; inosservanza degli obblighi previsti per il veicolo trainato.
(Art.165, comma 3)
Circolare con veicoli o complessi di veicoli di massa complessiva oltre 10 t, con eccedenza di carico non superiore a 2t.
(Art.167, commi 2,5,6 con rifrimento a eccedenza minore/uguale a 2 t)
Circolare con veicoli o complessi di veicoli di massa complessiva non superiore a 10 t, con eccedenza di carico non superiore a 20%.
(Art.167, commi 3,5,6 con rifrimento a eccedenza minore/uguale a 20%)
Circolando con i veicoli che trasportano merci pericolose, violare le norme relative a :
  • dispositivi di equipaggiamento e protezione di conducente ed equipaggio
  • compilazione e tenuta dei documenti di trasporto o delle istruzioni di sicurezza
(Art.168, comma 9/bis)
Trasporto in sovraccarico od in sovrannumero su autovetture.
(Art.169, comma 9)
Non osservanza dei periodi di guida e riposo previsti; mancanza dei documenti di servizio.
(Art.174, commi 4 e 5 e 178, comma 3)
Su autostrade e strade extraurbane principali: trainare veicoli che non siano rimorchi, non osservare le norme e gli obblighi generali previsti per la circolazione (ad eccezione delle norme per le quali sono previste sanzioni di punteggio maggiore).
(Art.175, commi 14 con riferimento al comma 7 lettera a) e 16)- Art. 176, comma 21)
Non arrestarsi per lasciar passare un veicolo di emergenza con sirena in funzione; accodarsi al veicolo suddetto; uso improprio dei dispositivi di allarme.
(Art.177, comma 5)
Omessa tutela della sicurezza della circolazione e della modifica dello stato dei luoghi; intralcio della circolazione in caso di incidente con soli danni a cose; omissione di comunicazione alle persone danneggiate delle proprie generalità o di altre informazioni utili.
(Art.189, comma 9)
Non dare la precedenza ai pedoni quando abbiano iniziato l'attraversamento della strada fuori delle apposite strisce.
(Art.191, comma 2)


  

Valore sanzione Motivo della sanzione articolo violato
-1 punti Mancato utilizzo od uso improprio delle luci (ad eccezione delle norme per le quali sono previste sanzioni di punteggio maggiore).
(Art.152, comma 3 e Art. 153, comma 11)
Circolare con veicoli o complessi di veicoli di massa complessiva oltre 10 t, con eccedenza di carico non superiore a 1t.
(Art.167, commi 2, 5,6 con riferimento a eccedenza minore/uguale a 1t)
Circolare con veicoli o complessi di veicoli di massa complessiva non superiore a 10 t, con eccedenza di carico non superiore al 10%.
(Art.167, commi 3, 5,6 con riferimento a eccedenza minore/uguale al 10%)
Inidonea sistemazione dei passeggeri; violazione delle norme sul tarsporto di ragazzi inferiori ai 10 anni in soprannumero o del trasporto di animali.
(Art.169, comma 10)
Inosservanza delle norme di condotta e guida di motocicli e ciclomotori a due ruote e di quelle su trasporto di passeggeri, animali o cose sugli stessi; divieto di farsi trainare quando alla guida di tali veicoli a due ruote.
(Art.170, comma 6)
Mancanza temporanea, incompletezza o alterazione dei documenti di servizio dei veicoli adibiti al trasporto di persone e cose.
(Art.174, comma 7 e 178, comma 4)